TREC ATTACCHI; in Romagna il campionato regionale e nazionale

Martedì, 02 Agosto 2016 23:14

L'Emilia Romagna conferma quest'anno il primato della regione più attiva nel settore attacchi, ospitando nel suo territorio ben tre gare di Trec Attacchi nei mesi di settembre e  ottobre.

Il 4 settembre a Forlì, ospiti del Gruppo Romagna Attacchi, prima tappa del Campionato Regionale.
Il 25 settembre a Budrio, accolti dal Centro Turismo Equestre Roversella, seconda tappa del Campionato Regionale.
Il 16 ottobre a Marina di Romea, accolti dal Circolo Ippico Manzone, Campionato Italiano in Tappa  Unica.

Oltre alle date del trec dopra indicate, sabato 15 ottobre ci sarà sempre la trottata in Pineta San Vitale, con pranzo in pineta, confermando la tradizionale due giorni al mare.

Non ultimo il Trec Attacchi detiene il primato della disciplina sportiva più completa delle redini lunghe, a discapito di altre discipline che si arrogano tale caratteristica almeno nel nome.
Il Trec Attacchi è una disciplina agonistica che mette alla prova le capacità degli equipaggi attaccati, chi tra essi è il migliore nell'organizzare e percorrere un lungo viaggio.
Non dimentichiamoci che i lunghi viaggi in carrozza (e a sella) sono stati i mezzi di trasporto che hanno collegato i popoli tra loro e sono stati strumento fondamentale nell'evoluzione storica, culturale, politica, scientifica ed economica dell'umanità per decine e decine di secoli.

Techniques de Randonnée Equestre de compétition en Attelage, TREC Attacchi, si compone di tre prove ognuna a mettere alla prova specifiche capacità dell'equipaggio, necessarie per affrontare un lungo viaggio di più giorni in sicurezza e preparati ad affrontare qualsiasi imprevisto possa  presentarsi.
Percorso di Orientamento di Regolarità: prova in cui si percorre un itinerario segnato su di una carta topografica, in territorio sconosciuto, rispettando le velocità medie imposte.
Prova di Presentazione: a bordo del rotabile bisogna avere tutto il necessario per eventuali imprevisti di percorso, dal pronto soccorso alla mascalcia, dalle luci per la notte al kit per riparare il finimento, ecc..
Prova in Terreno Vario: percorso di abilità in cui bisogna superare  delle prove simulanti le difficoltà che un rotabile può incontrare in un viaggio, dal passaggio su terreno impervio, ove serve abilità e sangue freddo, all'occasione elegante in cui è importante lo stile di guida e la precisione.

Per saperne di più sul Trec Attacchi : www.fitetrec-ante.it/trec/trec-attacchi/regolamenti.html

Per saperne di più sulle manifestazioni in programma e per unirvi a noi in questa esperienza:
Gruppo Romagna Attacchi, Forlì, Ivano Cavina, tel 3666528443
CTE Roversella, Budrio, Ughetta Cappelli, tel 3385042644
C.I. Manzone, Marina di Romea, Massimo Quercioli, tel 3389464529
Responsabile Regionale Attacchi, Giovanni Sabbatini, tel 3357050051
Responsabile Nazionale Attacchi, Luigi Persico, tel 3388018673